Vit.En

Accordo pre-vendemmia per il Moscato

03.08.2017

la parte agricola e quella industriale del Territorio dell'Asti hanno raggiunto un accordo per la vendemmia ormai alle porte. La resa è fissata in 80 quintali ad ettaro che può estendersi a 90 per  i produttori che vinificano l’uva destinandola a Moscato d’Asti Docg per la vendita diretta nel caso di esaurimento scorte o necessità di mercato.