Vit.En

Piemonte Grappa 2018

01.10.2018

CONSORZIO TUTELA GRAPPA DEL PIEMONTE E GRAPPA DI BAROLO

Un’occasione speciale per scoprire l’arte del “lambiccare”


Torna domenica 7 ottobre l’annuale evento “Piemonte Grappa”, proposto dal Consorzio di Tutela della Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo. Un’occasione davvero particolare per visitare 11 distillerie del territorio piemontese che per questa occasione offrono un’accoglienza speciale, nel periodo in cui si mostra fascinoso e intenso lo sviluppo della produzione della grappa, attraverso il ricevimento delle vinacce e l’inizio delle “lavorazioni a vapore” che regaleranno prodotti di grande eccellenza.
Un evento quindi che si pone in evidenza dall’ordinario ricevimento dei visitatori presso le aziende, valorizzato da eventi e percorsi di degustazione particolarmente curati, anche negli abbinamenti gastronomici, che offrono al pubblico allestimenti d’arte od anche momenti di teatro, giocose consuetudini della tradizione, visite ad esposizioni che raccontano la storia ma soprattutto, la possibilità di vedere gli impianti di produzione spesso già in funzione ed anche le cantine di invecchiamento, accompagnati da una guida. Sull’onda della recente pubblicazione del Consorzio, “La Grappa nello Shaker”, non mancheranno i cocktail con la grappa, che stanno riscuotendo un importante interesse; e poi tanti prodotti da assaggiare: grappe da ogni vitigno del Piemonte, giovani e invecchiate nei legni ma anche aromatizzate con l’utilizzo di mille varietà di erbe e frutti. Insomma un’occasione da non perdere, lasciandosi avvolgere dall’umore autunnale si può trascorrere una domenica in distilleria scegliendo tra le aziende che “fanno fumare gli alambicchi” in ogni angolo del Piemonte, dal Canavese al Monferrato fino alle Langhe. Sul sito www.consorziograppapiemontebarolo.it tutti i programmi delle distillerie aperte.