Vit.En

Ricerca per Tag: Danni climatici

Potatura delle viti dopo la caduta della grandine.

di F. Monticelli.Da Il coltivatore e giornale vinivolo italiano. 1935

Potatura secca in viti danneggiate da una grandinata primaverile.

di Albino Morando e Giuliana Gay. Incontro tecnico-scientifico "Aspetti della viticoltura astigiana in relazione alla grandine" svoltosi ad Asti il 30 aprile 1975

Potatura secca in viti danneggiate da una grandinata primaverile.

di Albino Morando e Giuliana Gay.Convegno "Aspetti di viticoltura astigiana in relazione alla grandine" Asti 30 aprile 1975

Ricerche su differenti potature effettuate dopo una forte grandinata.

di Italo Eynard, Albino Morando, Giuliana Gay e Mauro Olivero.Dal convegno Aspetti della viticoltura astigiana in relazione alla grandine. Asti 30 aprile 1975

Scelta della potatura invernale di viti danneggiate da una grandinata in prefioritura.

di Giuliana Gay, Italo Eynard e Domenico Almondo.Dall'Informatore Agrario n. 23 del 1985.

Danni immediati di una grandinata autunnale in Liguria e ripercussioni nell'anno successivo.

di Andrea Boschi, Giuliana Gay, Vittorino Novello e Andrea Schubert.

Effetto di diverse forme di potatura invernale su viti colpite da una grandinata tardiva.

di Andrea Schubert, Fernanda Burdese e Lorenzo Bigliani.dall' Informatore Agrario n 23 del 1985

I danni da grandine negli ultimi dieci anni in Piemonte.

di Marco Bovio.Dall'Informatore Agrario n. 23 del 1985
Pagina: <<1
2
345>>