Vit.En

Ricerca per Tag: Difesa

Effetto diradante dei fitoregolatori: esperienze condotte in Trentino

Roberto Lucin, Francesco Fellin, Maurizio Bottura Vitenda 2011 Per ottenere uve sane ed esenti da botrite e marciumi, soprattutto in varietà dal grappolo compatto, vi sono varie modalità d'azione, tra cui il diradamento [...]

Flavescenza dorata cosa c'è di nuovo. 2 2013

Maurizio Gily Da Millevigne n. 2 2013 L'autore fa il punto sulla lotta alla Flavescenza dorata: l'insetto vettore, i trattamenti insetticidi, lo stato della ricerca per individuare nuove soluzioni.

Moscato. L'oidio compromette la qualità del prodotto

Daniele Eberle, Salvatore Giacoppo Da Millevigne n. 2 del 2013 Una prova biennale eseguita nel comune di Calosso (AT) su Moscato ha messo a confronto diverse linee di difesa antioidiche con un testimone non trattato.

Biologico. Le alternative al rame

Riccardo castaldi Da Millevigne n. 1 del 2013 L'articolo presenta le alternative all'uso di rame e zolfo nella lotta alle malattie fungine della vite, in agricoltura biologica: dagli induttori di resistenza ad alcuni prodotti.

Escoriosi, un male misterioso o sottovalutato.

Fabio Burroni, Marco Pierucci Da Millevigne n. 1 del 2013 Si presentano gli agenti responsabili dell'escoriosi, malattia fungina della vite, nonché i metodi di prevenzione e difesa del vigneto.

I modelli previsionali: più elettronica uguale meno chimica?

Tito Caffi, Daniele Eberle, Maurizio Gily Da Millevigne n. 1 del 2013 Il software ideato da Horta, spin off dell'Università di Piacenza, come esempio di un moderno sistema previsionale per la lotta guidata alla peronospora della [...]

La problematica delle nottue nei vigneti

Dal "Notiziario Tecnico" della Fondazione Fojanini di Sondrio VITE - Anno XXV - N. 4- del 16.02.2015 Si presenta il problema delle nottue e le possibili soluzioni a disposizione dei viticoltori Fondazione Fojanini Via Valeriana, 32 - [...]

Oidio sempre di attualità

Da Millevigne n.4 2012 Di Michele Vigasio Come riconoscere i sintomi e impostare una corretta linea difensiva contro il "mal bianco" della vite, malattia fungina piuttosto temibile per varietà sensibili come Moscato, Nebbiolo e Chardonnay.

Contro la peronospora su vite i CAA sono ancora validi.

Morando Albino, Lavezzaro Simone da L'Informatore Agrario (71) 12, 48 - 52 Si prensentano due prove condotte dal Centro di Saggio Viten di Calosso contro Plasmopara viticola per evidenziare l'efficacia antiperonosporica di alcuni CAA in [...]

Applicazioni a due settimane contro la peronospora della vite.

Di Simone Lavezzaro e Albino Morando Da L'Informatore Agrario, (71) 14, supplemento, 7-9 Una sperimentazione triennale è stata effettuata in piemonte al fine di valutare varie strategie di difesa contro la peronospora in applicazioni [...]
Pagina: <<151617
18
192021>>