Vit.En

Irroratrici ad aeroconvezione

Irroratrici ad aeroconvezione

La formazione delle gocce in questa macchina avviene per mezzo di un ugello mandato in pressione a 5-6 bar, mentre il trasporto sulla vegetazione sfrutta la corrente d’aria creata da una ventola che può essere a flusso assiale, centrifugo o tangenziale. In questo tipo di macchine la portata varia mediamente dai 400 ai 600 L/ha.

Ricerca per Tag: Irroratrici ad aeroconvezione

Nessun articolo disponibile per questo tag.