Vit.En

Potatura meccanica

Potatura meccanica

Con la diffusione dei sistemi di allevamento a cordone speronato e GDC (con le diverse varianti) è stato più facile ideare macchine in grado di effettuare almeno la prepotatura, con la possibilità di effettuare, in seguito o contemporaneamente come visto in precedenza, i tagli di rifinitura. La macchine e i principi di funzionamento sono diversi. Si va dalla barra falciante ai dischi semplici o multipli che ruotano velocemente (come una sega circolare), ai dischi dotati di controlama che ruotano adagio e sminuzzano i tralci a pochi centimetri.

 

Ricerca per Tag: Potatura meccanica

Il compostaggio aziendale

Ruggero Mazzilli Da Millevigne n. 4 2013 L'autore si occupa della pratica del compostaggio in vigneto, sia nella fase della triturazione dei sarmenti con appositi macchinari che nella successiva gestione del cumulo.

Potatura della vite: innovazione e meccanizzazione

di Claudio Corradi Da Vitenda 2004 Dopo la gestione del verde e la vendemmia, anche la potatura della vite meccanizzata è diventata una pratica affidabile ed economica. L'articolo espone come la tecnologia ha saputo rapportarsi con [...]

Droni senza ali

Fabio Burroni e Marco Pierucci Da Millevigne, 2017, n.4, 16-17 La viticoltura di precisione fa passi da gigante e l'automazione in vigneto, oltre ai ben noti droni, può oggi ricorrere a robot teleguidati da utilizzare non solo per la [...]

La meccanizzazione della potatura invernale

Davide Giordano Da Millevigne, 2017, n. 4, 18-20 Una chiara esposizione sulle attuali possibilità di meccanizzare una delle più costose operazioni in vigneto: la potatura invernale, oggi possibile soltanto con alcune forme di [...]