Vit.En

Atti del Convegno sulla Flavescenza Dorata - Calosso 3 dicembre 2014

Convegno internazionale sulla flavescenza dorata a Calosso - 3 dicembre 2014
Il Convegno sulla Flavescenza dorata organizzato da Sipcam con il patrocinio dell'Informatore Agrario, svoltosi il 3 dicembre 2014, a Calosso, presso la sede di Viten ha goduto di un folto pubblico e un'attenta partecipazione al dibattito.
Alle relazioni del Prof. Alma (Università di Torino) e del Prof. Mori (Università di Padova) in cui si è discusso circa la biologia ed ecologia dell'insetto vettore (Scaphoideus titanus) e come impostare un controllo razionale dello stesso, il più possibile ecosostenibile oltre che efficace, hanno fatto seguito gli interventi del dott. Colombi (Servizio Fitosanitario Cantonale) e del dott. Jermini (Agroscope), i quali hanno puntualizzato la situazione Svizzera in merito a Flavescenza dorata e controllo di S, titanus.
Quindi, i rappresentati delle regioni del Nord Italia interessate dalla fitoplasmosi hanno fotografato in pochi minuti la propria realtà regionale, facendo emergere i punti di forza e le criticità di ciscun metodo di contenimento applicato nelle rispettive aree viticole.
Ne è seguito un intenso dibattito ben coordinato dal moderatore, dott. Armentano (Informatore Agrario), in cui i molti tecnici presenti in sala, non solo hanno chiesto chirimenti e putualizzazioni ai relatori, ma hanno spesso illustrato la loro esperienza pratica, sempre fondamentale per capire cosa si sta facendo nella realtà di campo e cosa invece si potrebbe fare...
Il risultato è stato un confronto costruttivo ed un utile scambio di informazioni, probabilmente fondamentale per una patologia, la Flavescenza dorata, che si può limitare solo lavorando insieme nella stessa direzione.

Di seguito gli Atti dell'incontro