Vit.En

Bibliografia

Ultimi inserimenti

Franciacorta ieri, oggi, domani.

Attraverso un'intervista con Silvano Brescianini, vicepresidente del Consorzio di Tutela Franciacorta, si fa il punto su uno dei vini italiani, metodo classico, di maggior successo. 

Pas dosé. La bolla sugar-free che parte dalla pianta.

Pas dosé, dosaggio zero; brut nature sono tutti termini che indicano spumanti prodotti con metodo classico bassissimo, compreso tra 0 e 3 grammi per litro. Se ne presentano alcuni. 

Molti vini partono francesi ma finiscono drammaticamente italiani.

La Francia possiede caratteristiche pedologiche che rendono i suoi bianchi, ma non solo, unici al mondo. LìItalia può e deve puntare sulla sua varietà di vitigni autoctoni che non ha eguali. 

.Deep red stories.

Deep RED stories è un progetto di Alessandro Rossi molto innovativo, cretao per divulgare il mondo del vino con storie raccontate in rete (e scaricabili in podcast) con l'accompagnamento sonoro di Marco battistini. 

Guerra aperta alla peronospora.

Gli studi sul genoma della peronospora e sui composti volatili della vite sono i due cardini su cui si fonda il lavoro della Fondazione Mach, in costante ricerca di nuove soluzioni contro P. viticola. 

OCM vino nei paesi extra UE.

L'autore analizza i contenuti dell'OCM vino in Italia, focalizzandosi in particolare sui possibili benefici che possono derivare alla vitivinicoltura piemontese in tema di promozione nei Paesi extraeuropei. 

Analisi del settore vinicolo.

Il settore vinicolo tra il 2012 e il 2016 è stato analizzato da Mediobanca prendendo in considerazione i fatturati di 155 società italiane di grandi dimensioni e anche le grandi aziende internazionali. 

Viti resistenti e droni per la viticoltura di montagna.

Il Convegno del CERVIM svoltosi a Tenerife lo scorso aprile, ha individuato nell'uso dei droni e delle varietà reistenti alle crittogame un ausilio per la viticoltura in zone di forte pendenza. 

Scaphoideus titanus su vite, la situazione in Trentino.

Un monitoraggio molto articolato di Scaphoideus titanus, vettore di FD, è stato condotto in Trentino per diversi anni (adulti e forme giovanili) per valutare l'attività di un solo trattamento insetticida. 

Impact of Yeast Flocculation and Biofilm Formation on Yeast-Fungus Coadhesion in a Novel Immobilization System.

Si presenta il metodo dell'immobilizzazione del lievito fermentativo tramite "biocapsule" per la protezione di S. cerevisiae dalle ife del fungo Penicillium chrysogenum. 
Pagina: <<345
6
789>>