Vit.En

Impianto

Introduzione

L'impianto del vigneto è un’operazione complessa che, salvo poche eccezioni, si fa ogni 15-60 anni (più frequentemente 22-35 anni) allo scopo di disporre di un vigneto efficiente e produttivo. Le considerazioni da fare sono moltissime e vanno fatte con molta attenzione, per non commettere errori difficilmente riparabili per tutta la durata dell’impianto. In modo molto approssimativo il costo di un nuovo vigneto varia da 25 a 35 mila euro/Ha (circa mille euro/ha di ammortamento all’anno senza considerare gli interessi) , con possibilità di incrementare tale cifra anche di molto quando ci siano necessità particolari di sistemazione del terreno. Conviene quindi che chi deve impiantare chieda consigli all’esperto e che l’esperto assuma tutte le informazioni possibili che si riferiscono al terreno da impiantare.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda ai singoli capitoli dedicati.

Ricerca per Tag: Impianto

Biologico: le scelte agronomiche.

Riccardo Castaldi Da Millevigne, 2017, n. 4, 14-15 Si racconta l'esperienza di Tenuta Masselina, sede di rappresentanza del gruppo CEVICO, condotta con agricoltura biologica.
Pagina: <<123
4