Vit.En

Biomasse

Biomasse

Con “biomassa” si indica una serie di materiali di origine biologica, perlopiù derivati da scarti di attività agricole. Con opportuna trasformazione gli stessi possono essere utilizzati per produrre energia elettrica e termica e acqua calda. Nel caso della vite ci si riferisce agli scarti di potatura, i sarmenti. Un tempo essi venivano raccolti in un unico punto e bruciati, oggi si preferisce trinciarli con macchine apposite. In alternativa è possibile organizzare un cantiere di raccolta e trasferimento in aziende preposte al recupero e trasformazione come materiale energetico.

Si legga in proposito l'APPROFONDIMENTO di Claudio Corradi pubblicato su Vitenda

Ricerca per Tag: Biomasse

LA GESTIONE DEI SARMENTI

di Claudio Corradi L’inopportunità o il divieto della bruciatura in loco dei sarmenti di vite ed il loro possibile utilizzo a scopo energetico indirizzerà i viticoltori verso nuove scelte tecniche che prima di tutto [...]

Valorizzazione dei sottoprodotti della filiera vitivinicola.

di Luana Maggi, Giorgia SpignoVitenda 2013Il progetto Valorvitis include al suo interno lo studio di un recupero efficace e funzionale del maggior numero dei sottoprodotti di scarto di origine vitivinicola.