Vit.En

Stress idrico

Stress idrico

La vite tollera molto bene climi aridi, anzi, un deficit idrico può influenzare positivamente l'accumulo di metaboliti primari e secondari e migliorare la qualità del vino. Uno stress idrico prolungato comunque causa una lenta crescita vegetativa e ingiallimenti e caduta delle foglie basali.

In casi difficili si può ricorrere, ove permesso all'irrigazione. Si veda a questo proposito l'apposita SEZIONE

Ricerca per Tag: Stress idrico

Troppo caldo nei vigneti

Angelo Gaja esprime alcune considerazioni sul cambiamenti climatici in atto e sul modo in cui influiscono sulla viticoltura. Come affrontarli al meglio?