Vit.En

Analisi

Introduzione

Per conoscere le caratteristiche del nostro terreno possiamo procedere ad analisi fisico-chimiche dello stesso [A] o, per via indiretta, tramite l’analisi fogliare [A]. Quest’ultima non sempre è attendibile.
Importanza massima deve essere riconosciuta all’osservazione diretta delle viti che, in modo preciso, ci danno indicazione di stati di sofferenza delle piante come è ben visibile dalle foto della galleria.

X

Ricerca per Tag: Analisi

L'analisi fogliare in viticoltura

di Osvaldo Failla Da Vitenda 2002 L'analisi fogliare in viticoltura è utile per diagnosticare sintomi visuali di carenze o eccessi nutrizionali e per controllare le pratiche di concimazione a seconda dello stato nutrizionale delle [...]

La concimazione di produzione della vite per uva da vino

di Luigi Bavaresco. Da Vitenda 2009 La vite non necessita di apporti nutritivi esagerati e continuativi, la concimazione va quindi considerata come tecnica di supporto e bilanciamento e non di forzatura alla produzione. L'articolo illustra [...]

Tessitura del suolo e qualità dell'uva

ALESSANDRA FERRANDINO, MARCO VITALI, ANTONIO CARLOMAGNO, SARA TRAMONTINI,GIORGIO IVALDI, OLGA KEDRINA, GIANPIERO ROMANA, CLAUDIO LOVISOLO Da Millevigne, 1 2015 Negli anni 2012 e 2013 si è svolta nella zona piemontese del Barolo una [...]

Fertilità dei suoli, prove di misurazione.

Andrea Fasolo Da Millevigne, 2 2015 Due diverse gestioni agronomiche, tradizionale e biodinamica, sono state messe a confronto in relazione ai livelli di fertilità del suolo nella Valpolicella in Veneto.  

Fertilizzazione, focus sul fosforo

Riccardo Castaldi, Mauro Schippa Da Millevigne (4) 2016 Solo partendo da un'accurata analisi del terreno è possibile stabilire un piano di fertilizzazione del vigneto: necessità della vite, assorbimento dei nutritivi, valore [...]