Vit.En

Entomofauna utile

Fitoseidi

(Ambliseius andersoni, Typhlodromus piri, Kampimodromus aberrans, ecc.) Acari utili perché predano gli acari fitofagi, come il Ragnetto rosso, contribuendo a mantenere l’equilibrio biologico nel vigneto. Riescono a sopravvivere anche in assenza delle loro prede preferite cibandosi di altri acari come i Tideidi o addirittura di essudati e pollini. La presenza di infestanti in fioritura agevola l’attività dei fitoseidi e li rende più resistenti agli agrofarmaci nocivi. In un vigneto dove vi è abbondanza di acari fitofagi possono essere introdotti questi predatori prelevando dei polloni da altri vigneti ben dotati e portandoli nel vigneto in questione, operazione da fare alla sera per dar modo ai fitoseidi di spostarsi nel nuovo habitat.

Ricerca per Tag: Entomofauna utile

Effetti collaterali sui fitoseidi (Typhlodromus Pyri) di Antiodici impiegati in vigneto

di Paolo Morando, Albino Morando, Dino Bevioneda Informatore Agrario numero 18 del 1992La crescente aggressività del mal bianco della vite porta ad un impiego ripetuto degli antioidici (fino a sei interventi annui). E' parso quindi [...]

Effetti diretti e collaterali di antiperonosporici tradizionali

di A. Morando, P. Morando, D. Bevione, M. Cerratoda Informatore Agrario numero 17 del 1996Una prova sperimentale effettuata nel 1994 su Nebbiolo e ripetuta nel 1995 su Moscato ha consentito di quantificare gli effetti collaterali positivi che [...]

Effetti collaterali di alcuni insetticidi impiegati in vigneto sulle popolazioni di Typhlodromus Pyri.

di Bevione D., Morando A.Si è valutato l'impatto di alcuni insetticidi, per tre anni, sulla presenza di fitoseidi in un vigneto coltivato a Nebbiolo.Atti Giornate Fitopatologiche, 1990

Influenza di alcuni insetticidi e relativa modalità di distribuzione su Typhlodromus pyry.

di Duso C., Morando A., Bosticardo V., Calorio L. Per Atti Giornate Fitopatologiche, vol.2, 1988Si valutano gli effetti collaterali di alcuni prodotti insetticidi sulla presenza di entomofauna utile (acari fitoseidi).

Influenze sullo sviluppo di acari fitofagi e tiflodromi dovuti ad antiperonosporici ed insetticidi.

di Morando A., Bosticardo V, Aliberti C., Nebiolo P.Per Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 3, 1986.Si espongono i risultati di una prova che ha valutatao l'effetto di principi attivi antiperonosporici e insetticidi sulla presenza di [...]

Prove biennali sugli effetti collaterali nei confronti dei fitoseidi di fungicidi antiperonosporici e sistemici.

di Morando A., Bosticardo V., Calorio L., Gerbi E., Bevione D.per Atti Giornate Fitopatologiche 1988Si sono analizzati gli effetti di vari principi attivi utilizzati nella lotta a Plasmopara viticola, sulla popolazione di acari fitoseidi.

Acari dannosi e acari utili

di Gabriele Posenato L’importanza degli acari fitoseidi per il controllo di alcuni parassiti della vite che provocano rallentamenti della crescita e bronzature delle foglie nella stagione vegetativa. Occorre considerare [...]