Vit.En

Ricerca per Tag: Funghi

Il testimone non trattato in vigneto

Di Albino Morando e Fabio Sozzani Da Vitenda 2009 L'importanza del testimone non trattato, sentinella del vigneto.

Lotta contemporanea contro grandine e peronospora.

di Albino Morando.Dall'Informatore Agrario n. 48 del 1975.

Mal dell'esca della vite: l'imprevedibile nemico ancora da capire e sconfiggere.

Di Laura Mugnai Da Vitenda 2009 sintomi- fattori ambientali-diffusione

Evoluzione dei principi attivi antioidici

Lorenzo Lelli, Mauro E. M. D'Arcangelo Da Vitenda 2011 Uno sguardo onnicomprensivo sui principi attivi contro l'oidio della vite, scoperto in Inghilterra nel 1845 e segnalato in Italia due anni dopo. Allo zolfo impiegato inizialmente e [...]

L'oidio della vite nell'Italia meridionale.

Di M. Miazzi e A. Santomauro Da Vitenda 2010  

La difesa fitosanitaria del vigneto. Convegno a Cinzano 1990

I trattamenti fitosanitari su vigneto sono qui affrontati in vista di produzioni di elevati stansdard qualitativi.

E' tempo di accumulare risorse. Il Corriere Vinicolo n. 42 2007

Speciale "Le stagioni del vigneto" di ottobre 2007

Black rot: uno sgradito ritorno.

Di Mauro Eugenio Maria D'Arcangelo Da Vitenda 2012 Si descrivono sintomi, ciclo epidemiologico e difesa contro il Black Rot o marciume nero, fitopatia causata dal fungo Guignardia bidwelli.

Proteggere il vigneto per produrre qualità. Corriere Vinicolo n. 12 1996

Peronospora, oidio, botrite sono malattie fungine che vanno combattute con un uso razionale dei fitofarmaci per evitare residui nel vino che ne compromettano la qualità.

Quando il fiore diventa bacca. Corriere Vinicolo n. 25 2007

Per "Le stagioni del vigneto" di giugno si approfondiscono peronospora e oidio, alcuni insetti e carenze nutrizionali.
Pagina: <<234
5
678>>