Vit.En

Funghi

Introduzione

Le malattie fungine costituisco la principale minaccia nei confronti della vite, solitamente la difesda vibne impostata per contrastare: la peronospora, l'oidio e la botrite.

Tuttavia non bisogna dimenticare le malattie causate da altri funghi che in alcuni aereali o in alcune annate possono determinare delle problematiche.

In allegato l'elenco dei fungicidiimpiegabili su vite da vino, tratto da “BDF banca dati agrofarmaci” di BDF srl (www.bdfagro.it)

Ricerca per Tag: Funghi

Attività antiperonosporica su vite di prodotti a base di fosfito di potassio

di Lavezzaro S., Morando A., Gozzelino S., Morando D.Per Giornate Fitopatologiche vol. 2 2012, due anni di prove di Viten per testare prodotti a base di fosfito di potassio.

Botrite su vite in Piemonte: risultati di prove di difesa 2010-2011

di Morando A., Lavezzaro S., Gozzelino S., Morando P.Per gli Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 2 2012, vari antibotritici sono stati testati da Viten sia in sequenza che ripetuti.

Confronti fra strategie e prodotti per una lotta antiperonosporica.

di lembo S., Morando A., Prandi M., Morando D.Un biennio di prove su Barbera per confrontare diversi prodotti e strategie d'impiego contro Plasmopara viticola. Per Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 2 2002

Difesa antioidica del vigneto con prodotti diversi. GF 2 2002

di Prandi M., Morando A., Lembo S., Bevione D., Morando P.Due anni di prove con prodotti antioidici in commercio e sperimenatli condotti su Moscato bianco in Piemonte. Per gli Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 2 2202

Difesa antioidica ed effetti collaterali su botrite e marciume acido.

di Morando A., Bevione D., Morando P., Ravizza G.prova sperimenatle del 1999 su due vigneti coltivati a Moscato bianco con prodotti antioidici in commercio e sperimentali.

Efficacia di nuovi principi attivi nella prevenzione dell'oidio.

di Sozzani F., Morando A., Morando D.Per gli Atti delle Giornate Fitopatologiche, 2008, alcyne sostanze attive di recente registrazione sono state testate nel 2007, su due vigneti solitamente molto predisposti ad infezioni di oidio.

Induttori di resistenza sperimentati nella difesa antiperonosporica.

di Lavezzaro S., Morando A., Ferro S., Gozzelino S.Per Atti Giornate Fitopatologiche vol. 2 del 2012.Alcuni prodotti sperimenatli capaci di indurre nella vite fenomeni di resistenza ai vari patogeni sono stati testati da soli o in abbinamento [...]

Influenze sullo sviluppo di acari fitofagi e tiflodromi dovuti ad antiperonosporici ed insetticidi.

di Morando A., Bosticardo V, Aliberti C., Nebiolo P.Per Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 3, 1986.Si espongono i risultati di una prova che ha valutatao l'effetto di principi attivi antiperonosporici e insetticidi sulla presenza di [...]

Inibitori della sintesi degli steroli a confronto nella lotta al mal bianco della vite.

di Morando A., Marenco G., Bevione D., Morando P.Per Atti Giornate Fitopatologiche vol. 3 del 1994

Interventi eradicanti contro l'oidio della vite.

di Sozzani F., Morando A., Moiraghi G.Per Atti Giornate Fitopatologiche, vol. 2 del 2004.Soltanto un'azione preventiva è in grado di contrastare l'oidio in maniera efficace, con effetti conseguenti anche su altre ampelopatie come la [...]
Pagina: <<567
8
91011>>