Vit.En

Tecnica Vivaistica

Piante Madri Portinnesto (PMP)

Le PMP, ormai rigorosamente selezionate per tutti i portinnesti ammessi alla coltura (Mannini, pag 100) vengono coltivate prevalentemente in ambienti asciutti per assicurare la produzione di un legno sano. Le piante (2-3 metri tra le file e 1-2 m sulla fila) possono essere lasciate strisciare al suolo con tralci che arrivano a superare anche i 10-12 metri (nelle varietà più vigorose) ricoprendo tutta la superficie. I costi di gestione sono ridotti, ma risultano meno agevoli le operazioni colturali. Nelle zone più a nord è talvolta necessario coltivare le PMP su sostegni come spalliere, pergole o tendoni, proprio per preservarli da attacchi fungini, facilitare le operazioni di sfemminellatura e i trattamenti antiparassitari. Ovviamente agli ottimi risultati si associano elevati costi di produzione. Nel periodo tardo autunnale i tralci dei portinnesti vengono raccolti in fasci e preparati per l’impiego o la commercializzazione (90-200 mila talee/Ha).

Ricerca per Tag: Tecnica Vivaistica

Tecnica vivaistica da primi del mondo

Da Vitenda 2016 Albino Morando, Simone Lavezzaro Tutte le fasi del vivaismo viticolo sono spiegate in dettaglio con l'ausilio di una ricca galleria fotografica alla quale hanno collaborato le più importanti aziende del settore.

La selezione clonale della vite in Italia: luci ed ombre

Di Franco Mannini Da Vitenda 2016 L'ampia trattazione sul vivaismo in Italai si arricchisce di questo lavoro di Franco Mannini che fa il punto sugli sviluppi di un settore in costante miglioramento per ciò che concerne il materiale di [...]

Produzione di barbatelle biologiche

Di Ruggero Mazzilli Tratto da Vitenda 2016 Il vivaismo viticolo affrontato da Ruggero Mazzilli della Stazione Sperimentale per la Viticoltura Sostenibile (Spevis): tutte le pratiche ammesse in biologico per la realizzazione di barbatelle di vite.

Il vivaismo viticolo italiano

Di Fabio Burroni, Enrico Barca e Gian Luca Mordenti Da Vitenda 2016 Dati storici e tendenze future del mercato vivaistico italiano con il contributo d MIVA (Moltiplicatori Italiani Viticoli Associati) e C.I.V.V. Ampelos. Un settore che vanta [...]

Aggiornamenti sul vivaismo viticolo

A cura di Franco Mannini l'editoriale in tema viticolo scritto per Vitenda 2019.

Aggiornamento sul vivaismo viticolo

Un articolo che descrive le princiali novità in ambito vivaistico PER L'ANNATA 2019, sottolineando in particolare sulla nuova normativa per il vivaismo viticolo e le varietà tolleranti alle crittogame.

Il reinnesto, una possibilità contro il mal dell'esca su vite

Da Informatore Agrario, 15 (75). Di Castaldi R., Cortinovis D. Contro il mal dell'esca non esistono al momento possibilità di cura in grado di risanare, in maniera definitiva, le piante colpite. Pur non essendo noti al [...]
Pagina: <<1
2