Vit.En

Bibliografia

Ultimi inserimenti

Impiego di un nuovo adiuvante di origine naturale a base polisaccaridica per la riduzione della quantità di rame impiegate per il contenimento di Plasmopara viticola

Sono state svolte delle prove di campo al fine di valutare l’efficacia e la persistenza dell’ossicloruro di rame in miscela con un nuovo adiuvante naturale (PSS®) per il contenimento della peronospora della vite. 

Miscibilità di formulati a base di chitosano con agrofarmaci utilizzati in agricoltura biologica

Nel 2019 è stata condotta una prova con diversi formulati a base di chitosano per valutarne la miscibilità con una serie di prodotti impiegati nella protezione della vite dalle malattie. 

Le risposte di difesa di due varietà diversamente sensibili alla flavescenza dorata della vite: studi recenti e prospettive

Nel presente studio vengono investigate, a livello di espressione genica, le modalità con cui due varietà diversamente suscettibili alla malattia rispondono all’attacco da parte dell’insetto vettore, e del fitoplasma agente causale di FD. 

Indagine su presenza e diffusione dei giallumi della vite in Abruzzo

Nel presente lavoro vengono riportati i risultati del monitoraggio effettuato nel 2018 e 2019 sull’identificazione di fitoplasmi e relativi insetti vettori associati ai giallumi della vite, flavescenza dorata (FD) e legno nero (BN) in Abruzzo. 

Contenimento del marciume acido del grappolo in pre-vendemmia con diversi prodotti naturali.

Tre prove di campo sono state effettuate nel triennio 2016-2018, con lo scopo di valutare l’efficacia verso il marciume acido di alcuni prodotti di origine naturale (tra cui alcuni agenti di biocontrollo) e di sintesi (antibotritici e insetticidi). 

Prova biennale di confronto tra prodotti di diversa origine nel contenimento di botrite e marciume acido su vite da vino.

Nelle stagioni 2018-2019 sono state condotte in Piemonte due prove volte a confrontare l’efficacia di formulati di origine naturale rispetto ad alcuni prodotti di sintesi nel contenimento di Botrytis cinerea e del complesso del marciume acido. 

Valutazione dell'efficacia di alcuni fungicidi di origine naturaleper il controllo della botrite della vite in Emilia-Romagna

In due prove di campo è stata valutata l’efficacia antibotritica di alcuni prodotti di origine naturale, applicati sia in linea di efficacia che in strategia con un prodotto chimico di sintesi, applicati in diverse fasi fenologiche. 

Efficacia dei trattamenti in fioritura per il controllo della muffa grigia della vite

Sono state condotte prove nel triennio 2017-2019 per valutare l’impiego in fioritura con prodotti di sintesi e di origine naturale, nel controllo delle infezioni della muffa grigia. 

Resistenza ai fungicidi in ceppi di Botrytis cinerea isolati in vigneti Lombardi.

Nel presente lavoro sono stati isolati 720 ceppi di B. cinerea per la valutazione del profilo di sensibilità nei confronti di boscalid, fenhexamid, cyprodinil e fludioxonil e per il meccanismo genetico di resistenza. 

Effetti sulla fermentazione e sulle caratteristiche di uva e vino da parte di diversi prodotti impiegati nella fase finale della difesa antioidica

Nel 2019 sono state condotte due prove volte a valutare l'effetto da parte di diversi prodotti naturali sulle caratteristiche dell'uva, sull'andamento della fermentazione alcolica e sulla qualità organolettica del vino. 
Pagina: <<12
3
4567>>