Vit.En

Bibliografia

Ultimi inserimenti

Impiego di droni per conservare i terrazzamanti.

L'uso dei droni è stato esteso alla mappatura di zone di scorrimento delle acque di deflusso in aree terrazzate. Individuando i punti critici è possibile mitigare erosioni e frane con apposite scoline. 

Malattia del Pinot grigio, nuova emergenza sulla vite.

La virosi del Pinot grigio si sta diffondendo verso sud. In Emilia Romagna prove sperimentali hanno indagato la trasmissione tramite il materiale di propagazione. Meno certo il vettore Colomerus vitis. 

Strategia globale per il controllo delle malattie del legno della vite.

Grape Trunk Dieseases è il termine che raggruppa le malattie del legno della vite: esca, eutipiosi e altre. Si affrontano lotta e prevenzione dalla fase di impianto, alla gestione del vigneto. 

Botrite della vite: vanno limitate le infezioni latenti.

Le infezioni latenti di B. cinera vanno contrastate perché pericolosi focolai per lo sviluppo successivo della malattia. Trattamenti eseguiti anche in fioritura possono essere di aiuto. 

Nuove strategie antiodiche nei vigneti del Nord.

Diverse prove sperimentali effettuate nel Nord Italia (Piemonte ed Emilia Romagna) hanno testato l'efficacia del principio attivo fluxapiroxad contro il mal bianco della vite. Ecco i risultati. 

Contro l'oidio su vite interventi preventivi e precoci.

Una sperimentazione biennale (2016/2017) condotta in Abruzzo ha convalidato la necessità di interventi antioidici precoci, tra fine aprile e fine maggio, per una difesa efficace. 

Terre del Primitivo

La viticoltura pugliese sta attraversando un periodo fortunato e i produttori puntano su varietà autoctone come Negroamaro, Uva di troia e, naturalmente, il Primitivo. 

Bollicine sudtirolesi prodotte con uva e frutta

Interessante storia dello spumante prodotto in Sud Tirolo, prodotto ancora di nicchia ma di grande qualità. Pochi produttori associati e uno "sperimentatore" che produce spumante di mele. 

Il freddo invernale non preoccupa la viticoltura.

L'autore fornisce alcune utili considerazioni sulla resistenza al freddo delle viti che dipende dalla specie (vi sono ibridi più tolleranti) e dall'età della pianta. Le viti giovani sono più sensibili. 

Vigneti: cosa cambia per le autorizzazioni a nuovi impianti.

Il regolamento comunitario Omnibus ha regolamentato ulteriormente le autorizzazioni ai nuovi impianti viticoli, con alcuni mprincipi molto interessanti anche a favore di aree difficili. 
Pagina: <<12
3
4567>>