Vit.En

Concimazione

Introduzione

La vite, come tutte le altre colture, per vegetare e produrre consuma parte degli elementi minerali presenti nel terreno. Il consumo è direttamente proporzionale alla produzione di uva asportata, quindi ben diverso al variare della produzione (da 70 a 300 q/Ha e oltre). Il tutto dipende anche dalla disponibilità naturale del terreno in elementi nutritivi: ad esempio in molti terreni del Sud Italia abbonda il potassio, che non dovrà mai essere apportato anche in caso di asporti abbondanti.

Atlante nutrizionale della vite

Nutrire le piante

Chimica e fertilità del suolo

Esperienze di diagnostica fogliare in Piemonte

 

Ricerca per Tag: Concimazione

La concimazione di produzione della vite per uva da vino

di Luigi Bavaresco. Da Vitenda 2009 La vite non necessita di apporti nutritivi esagerati e continuativi, la concimazione va quindi considerata come tecnica di supporto e bilanciamento e non di forzatura alla produzione. L'articolo illustra [...]

Difesa indiretta della vite

Albino Morando, Stefano Gozzelino, Simone Lavezzaro, Davide Morando, Stefano Ferro Da Vitenda 2011 Vi sono vari modi per contrastare l'insorgenza delle ampelopatie più comuni: tra queste una corretta gestione delle pratiche [...]

La concimazione dell'uva da tavola.

Di Mario Colapietra Da Vitenda 2009 L'impiego della calciocianamide per la concimazione dell'uva da tavola.

"Occhi" diversi per guardare il vigneto.

Simone Lavezzaro, Stefano Gozzelino, Stefano Ferro, Albino Morando Da Vitenda 2012 Oggi le aziende viticole hanno a disposizione mezzi innovativi per ottenere le mappe di vigoria dei propri vigneti come il rilevamenato aereo e satellitare [...]

La clorosi ferrica della vite

di Luigi Bavaresco La clorosi ferrica da calcare è una fisiopatia che colpisce la vite coltivata nei terreni calcarei, i quali costituiscono circa la metà dei suoli vitati italiani. Illustrato un valido schema terapeutico al [...]

L'analisi fogliare in viticoltura

di Osvaldo Failla Da Vitenda 2002 L'analisi fogliare in viticoltura è utile per diagnosticare sintomi visuali di carenze o eccessi nutrizionali e per controllare le pratiche di concimazione a seconda dello stato nutrizionale delle [...]

Sostanza organica

Di R. Castaldi Da MIllevigne, 4 2014 Si affronta il tema della sostanza organica e del suo ruolo nel terreno: letame, sovescio, compost e biodigestato.

Tessitura del suolo e qualità dell'uva

ALESSANDRA FERRANDINO, MARCO VITALI, ANTONIO CARLOMAGNO, SARA TRAMONTINI,GIORGIO IVALDI, OLGA KEDRINA, GIANPIERO ROMANA, CLAUDIO LOVISOLO Da Millevigne, 1 2015 Negli anni 2012 e 2013 si è svolta nella zona piemontese del Barolo una [...]

Fertilità dei suoli, prove di misurazione.

Andrea Fasolo Da Millevigne, 2 2015 Due diverse gestioni agronomiche, tradizionale e biodinamica, sono state messe a confronto in relazione ai livelli di fertilità del suolo nella Valpolicella in Veneto.  

Terra preta, un antico segreto della fertilità.

Enrico Marengo Da Millevigne, 2 2015 Preta, nera e fertilissima grazie alla carbonizzazione del legname da parte delle popolazioni per mescolarlo alterreno per aumentarne la fertilità. Come ottenerla oggi con pirolisi.  
Pagina:
1
2>>