Vit.En

Forme di impiego

Effervescente granulare

Studiato in origine per la somministrazione sull’uva trasportata alla rinfusa in cassoni ribaltabili, trova discreto impiego anche in cantina, grazie al vantaggio offerto dall’effervescenza (sempre dovuta al bicarbonato di potassio), che consente una omogenea distribuzione, anche senza agitazioni della massa. In commercio esistono delle pratiche bustine predosate (2 o 5 g di anidride solforosa). I costi sono simili alle pastiglie.

Ricerca per Tag: Forme di impiego

Riduzione dell'uso di SO2 nelle prime fasi della vinificazione

Maria Tiziana Lisanti, Luigi Moio Da Vitenda 2018 Come diminuire l'uso di SO2 passo dopo passo, a partire dal vigneto, soprattutto in fase di raccolta dell'uva, quindi al conferimento e durante la fermentazione alcolica.

Abbiamo ancora bisogno dell'anidride solforosa in enologia?

Di Elisa Martelli Da Millevigne, 2017, n. 1, 26-30 Come controllare l'uso dell'SO2 a partire dalla raccolta e conferimento in cantina e nelle successive fasi della vinificazione.