Vit.En

serbatoi metallici

Tipi di acciaio inox

Per acciaio inossidabile si intende una lega di ferro (70-73%), cromo (18%), nichel (8-10%) e altri elementi quali carbonio, manganese, fosforo, silicio, zolfo, ecc. Per la sua attitudine a formare con facilità uno strato superficiale di ossido di cromo molto stabile, esteticamente quasi identico al materiale di partenza e resistente agli aggressivi chimici, viene, impropriamente, definito “inossidabile”.
Nel settore alimentare interessano soprattutto gli acciai inossidabili austenitici del tipo AISI 304, che presenta la composizione classica prima. Quando risulta più forte l’aggressione dell’anidride solforosa (piastre di pastorizzatori, rubinetti delle riempitrici, parte alta dei contenitori e quindi sempre i chiusini, ecc.) si può impiegare l’AISI 316 che, rispetto al precedente, contiene il 2-3% di molibdeno, in grado di aumentare ulteriormente la resistenza agli aggressivi chimici.

Ricerca per Tag: serbatoi metallici

I contenitori nell'industria enologica. Corriere Vinicolo n. 20 1993

Vantaggi e svantaggi dei materiali impiegati per la fabbricazione dei contenitori enologici.

Indagine sulle tipologie e la consistenza dei vasi vinari.

di Bevione D., Morando A., Taretto E.da Vini d'Italia VI 4 1990Si tratta di un "censimento" dei vasi vinari più diffusi in Piemonte. Dalle botti e barrique, l'acciaio inox, il cemento al PRFV.

1963-2003: Quarant'anni di progressi delle macchine enologiche.

Di Albino Morando ed Ernesto Taretto.Per i 40 anni del SIMEI gli autori ripercorrono il cammino compiuto dalla tecnologia in tema di macchine ed impiantistica enologica. Pigiatura, contenitori per la macerazione, pompe, macchine refrigeranti, [...]

Bollicine in autoclave, due secoli di storia.

Lorenzo Tablino Da Millevigne n. 6 del 2012 Passo passo ecco la storia delle bollicine: dai primi esperimenti francesi del 1851 di Rousseau, al metodo Martinotti, il polo spumantistico canellese ecc.

Affinamento: attrezzature e costi

Di Lavezzaro Simone e Bruno Marco. Da Vitenda 2019   Un articolo che analizza i costi in cantina necessari all'ottenimento della bottiglia di vino. In questa occasione riguarda l'affinamento.