Vit.En

ENOLOGIA

Lavare e sanificare le barriques

Alessandra Biondi Bartolini Da Millevigne. 4 2014 L'autrice presenta le varie tecniche per la detergenza e igienizzazione dei vasi vinari in legno da incrostazioni di tartrati e altre sostanze.

Materiali porosi e sanificazione

Di Alessandra Biondi Bartolini Da MIllevigne 3 2014 Il ritorno del cemento nella costruzione di vasi vinari è affiancato da terracotta e materiali simili che hanno in comune la porosità. Come affrontare il tema della sanificazione.

Il ritorno del cemento

Di sara Cabrele Da Millevigne 3 2014 Si assiste, anche in Italia, al ritorno in auge delle vasche in cemento, soppiantate negli anni '80 dall'acciaio.

Le tappe della microbiologia enologica

Del Prof. Annibale Gandini Da Vitenda 2016 La storia della microbiologia enologica e dei personaggi che, con le loro scoperte, ne hanno segnato le tappe principali a partire dalla fine del 600: si parla di lieviti vinari, batteri e funghi, [...]

Dove va l'enologia?

Di Roberto Zironi Da Vitenda 2016 Il Prof. Roberto Zironi, coordinatore del Corso di laurea in Viticoltura ed Enologia dell'Università di Udive, ci presenta le tendenze del comparto vinicolo in Italia in tempo di globalizzazione: il [...]

I profumi del vino o la comprensione dell'olfatto

Pfister Richard Da Vitenda 2016 Nel libro "Les Parfums du Vin" Richard Pfister esplora l'universo olfattivo dei vini ed elenca 152 aromi in una lista messa a punto da Oenoflair.

Selezione di batteri lattici autoctoni e studio della loro influenza sulle caratteristiche sensoriali dei vini

Di Maria Carla Cravero et al. Da Millevigne, 2, 2015 Lo studio è stato condotto su vini piemontesi bianchi (Arneis e Chardonnay) e rossi (Nebbiolo, barbera, Dolcetto e grignolino).

Burocrazia in cantina, urge potatura corta

Fino M.A. Da Millevigne, 2, 2012 E' urgente semplificare e mettere ordine nella burocrazia che appesantisce il settore vitivinicolo. Da un incontro svoltosi a Pollenzo all'Università delle Scienze Gastronomiche sono emersi i punti [...]

Preservare gli aromi del Moscato bianco con la difesa antibotritica

Morando A., Lavezzaro S. L'Informatore agrario (21) 2014 Operando su cultivar sensibili come il Moscato bianco, la lotta antibotritica diventa fondamentale per la preservazione dei composti aromatici e la prevenzione di odori sgradevoli.

La storia della tecnologia nelle cantine piemontesi

Di Lorenzo Tablino Da Vitenda 2008 L'autore racconta l'evoluzione della tecnologia enologica in Piemonte partendo dalla nascita, nel 1865, del primo spumante italiano: le prime autoclavi, i prototipi delle riempitrici, le macchine per [...]
Pagina: <<456
7
8910>>