Vit.En

2010-

Pezzi Mario

( - 2010) È stato uno degli artefici del risveglio enologico della Romagna dalla sua Fattoria Paradiso, a Bertinoro, grazie alle sue intuizioni nei settori enologico e turistico. Schivo, ma fiero dei suoi vini, lo ricordiamo per il Barbarossa, prodotto da un vitigno che lui stesso riscoprì nel ’54, il Vigna, prima riserva di Sangiovese in purezza ideata nel ’60, il Pagadebit e la Cagnina che salvò dall’estinzione, allevandoli per primo in vigneto e per i quali ottenne la DOC.

Ricerca per Tag: 2010-

Un addio

Andrea Cappelli Da Millevigne n. 2 del 2013 un ricordo di Franco Biondi Santi a seguito della sua scomparsa.

In ricordo della prof.ssa Annamaria Vercesi

Annamaria Vercesi lascia nei suoi colleghi e in tutti coloro che l’hanno conosciuta un profondo vuoto e la memoria di un grande entusiasmo, rigore scientifico e passione per il compito che ha svolto cercando sempre la verità. [...]

"Vignaiolo indipendente": mestiere difficile e fiero

Di N. Regazzoni Da Millevigne, 2, 2015 Il titolare dell'azienda "Les Cretes" di Aymaville (AO) e presidente della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti presenta pro e contro delle imprese che coltivano le proprie vigne, imbottigliano e [...]

Centro di ricerca, sperimentazione e formazione "Basile Caramia"

Di Dongiovanni Crescenza. Da Vitenda 2019. Il Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Basile Caramia" è una associazione senza scopo di lucro che persegue finalità di ricerca, divulgazione, formazione, [...]