Vit.En

Emilia Romagna

Alionza b.

Si trovano scritti che la menzionano già alla fine del 1400. Oggi si confonde fra le Schiave nelle grandi alberate tipiche delle province di Modena e Bologna. Si presenta molto vigorosa con grappoli grandi e spargoli ed acini pruinosi con bucce spesse e consistenti. La produzione abbondante e regolare aumenta di qualità, se ottenuta in terreni sciolti e caldi di collina. Non teme avversità né agenti patogeni particolari, anche se in certe annate si verificano fenomeni di acinellatura dolce. L’ottima qualità del vino che si ottiene giustifica un suo contributo nei tagli, ma anche una vinificazione in purezza.

Ricerca per Tag: Emilia Romagna

Nessun articolo disponibile per questo tag.